Cura della pelle: perché è importante struccarsi tutte le sere

cura della pelle viso

Cura della pelle: perché è importante struccarsi tutte le sere

Struccarsi la sera, appena tornate a casa? Sicuramente è una noia mortale, e nessuna donna al mondo potrebbe mai mettere in dubbio questa sacrosanta verità. È altrettanto vero, però, che questo sacrificio sa come farsi ripagare: dedicando qualche minuto alla rimozione del make up, e prendendo sistematicamente questa abitudine, possiamo regalare alla nostra pelle una seconda giovinezza. Poi, facendone una routine, nemmeno ce ne accorgeremo più, tanto sarà diventata un’operazione naturale. Se anche voi siete solite rinunciare per la stanchezza, forse leggendo questo post vi renderete conto di quanto sia importante struccarvi tutte le sere.

sapone pulizia viso

Quali rischi si corrono non struccandosi la sera? Cura della pelle Cura della pelle Cura della pelle Cura della pelle Cura della pelle Cura della pelle

Il primo deterrente per la pigrizia è, come sempre, l’elenco delle conseguenze di cui potreste soffrire, non struccandovi la sera: è giusto ricordarvele, per mettervi un po’ di pressione e per informarvi sulle conseguenze vissute dalla vostra pelle. La mancata rimozione del trucco, infatti, può causare danni non da poco alla cute: otturandone i pori, non le permetterete di respirare di notte. Una pelle che non respira, poi, è una pelle che non ha modo di rigenerarsi: in altre parole, tenderà ad ingrigirsi sempre di più e a perdere la sua grande vitalità. Infine, una pelle non depurata tende a infiammarsi per via dell’azione di agenti contaminanti quali lo smog e i residui del make up.

come struccarsi la sera

Come struccare correttamente viso e occhi?

Per prima cosa, bisogna detergere in modo delicato il viso e il contorno occhi, usando un dischetto imbevuto di acqua calda, per aprire i pori. A questo punto è possibile procedere con il latte detergente, usando lo stesso metodo: questo prodotto è ideale per chi ha una pelle molto secca, perché abbonda di acidi grassi. Per la pelle grassa, invece, è meglio usare un prodotto più leggero come l’acqua micellare: ad esempio questa di Nivea, pur essendo molto delicata, è perfetta per rimuovere tutti i residui di trucco. I due passaggi conclusivi sono l’utilizzo del tonico e l’idratazione del viso, anche qui scegliendo sempre prodotti affidabili e in linea con le esigenze della propria pelle. 

truccare viso e occhi

Tipo di pelle: come scegliere i prodotti giusti?

Sono diverse le tipologie di struccanti che è possibile trovare in commercio: poco prima abbiamo visto i due principali, che sono perfetti per la cute secca e per quella grassa e oleosa. Non sono comunque gli unici, vista la presenza di molti prodotti a base di essenze e oli naturali: per esempio, l’olio di rosa mosqueta e quello alle mandorle dolci sono ottimi struccanti dal potere idratante. Poi troviamo gli struccanti da preparare in casa, come quello a base di yogurt, che è anche la prima alternativa al latte detergente. 

struccanti da preparare a casa

truccare correttamente viso e occhi

foto via pinterest 


JLD Color Therapy Masque Urban Care e i consigli per l'etate per tutti i tipi di capelli con la beauty blogger Fabiola Aliu Cindy Style

I consigli degli esperti Jean Louis David per la cura dei capelli durante l’estate

I consigli degli esperti Jean Louis David per la cura dei capelli durante l’estate. In questo post vi parlerò di un argomento sempre molto importante per la maggior parte delle donne: il benessere dei capelli. Io tengo molto alla loro salute e per questo cerco di utilizzare i prodotti e i metodi giusti per curarli in ogni momento, anche e soprattutto…

0 comments